- Ognuno di noi ha un paio di ali, ma solo chi sogna impara a volare. .: Jim Morrison -
Benvenuto Ospite | Registrati | Login | 18 Giu 2019 | h 02:08

Cerca all'interno di utenza.it

Attenzione: per visualizzare correttamente questo sito e' necessario Flash Player. Clicca qui per installarlo ora gratuitamente.
Menu principale
· Home page
· Condizioni d'uso

Inside utenza.it:
· Le News
· Il Forum
· PhotoGallery!
· Downloads
· In Cucina
· Rubriche
· Recensioni
· Meteo
· Giochi Online
· Testi canzoni
· Cerca su Utenza.it

Login

 Nickname

 Password

 Ricordami


Non hai ancora un account?

Cosa aspetti?

Registrati subito.


Risorse
· Archivio News
· Lista utenti
· Segnalaci
· F. A. Q.
· Web Links

.: Extras :.
· Annunci&Mercatino
· Autocertificazioni
· Cerca News24h
· Cerca con M.s.e.

On-line
Non ci sono utenti loggati.

Sei un utente anonimo. Puoi registrarti liberamente cliccando qui
Al momento abbiamo 72 Ospiti
e no Utenti Online

Broken Flowers

anno:2005


regia: Jim Jarmusch


protagonisti:Bill Murray, Jeffrey Wright, Sharon Stone, Frances Conroy, Jessica Lange, Tilda Swinton, Julie Delpy, Chloë Sevigny,


 


Don Johnston, è un quarantenne scapolo impenitente, un vero Don Giovanni, solitario ed enigmatico: più che benestante, ha fatto la sua fortuna con i computer, ma non è riuscito a costruire solidi rapporti affettivi, soprattutto con le donne, che resistono al suo fianco solo per brevi periodi. Unica eccezione a questo deserto emotivo è il rapporto con il vicino di casa, Winston, un operaio etiope con una splendida famiglia di moglie e cinque figli e detective per passione.

Quando l’ultima fiamma di Don va via di casa, arriva una misteriosa lettera rosa che gli rivela che ha un figlio diciannovenne: spinto da Winston, Don partirà alla ricerca delle quattro donne del suo passato che potrebbero essere le autrici della lettera e quindi le madri di suo figlio.

Il suo viaggio non sarà solo fisico, ma soprattutto interiore, quasi una ricerca delle proprie radici e un vero e proprio varcare la linea d’ombra: Don non scopre chi è la misteriosa scrittrice, ma constata la propria volontà di avere un figlio (alla fine lo vede in ogni sbandato ventenne che incontra per strada!), passando attraverso la presa di coscienza di quello che è stato con le donne del suo passato, con ciascuna delle quali ha avventure più o meno allucinanti.

A casa della stupenda Sharon Stone viene accolto dalla conturbante figlia Lolita (e non è un caso che si chiami così…), Jessica Lange è una “donna che sussurra agli animali” ed ha un rapporto morboso con la sua segretaria (Chloë Sevigny), Frances Conroy, un’ex figlia dei fiori è ormai ridotta a quadrata casalinga che condivide con il noioso marito un’impresa immobiliare, e per finire un’irriconoscibile Tilda Swinton è diventata la donna di un pericoloso biker ed è inavvicinabile: pare che il dongiovanni Don, nonostante la sua solitudine, compensata solo in parte dalla strampalata amicizia con Winston, alla fine se la sia cavata meglio delle sue ex fiamme!!!

 


Aggiungi:  Giovedì, 15 Dicembre 2005
Autore:  sveva
Punti:
Link relativo:  broken flowers
Voti: 2285

  

[ Torna al menu principale delle recensioni ]

Inviato da Anonimo 22 Ott 2011 - 04:35
I miei punti:
all of them. So permit us repair our eyes not on what specifically is discovered, but on what specifically is unseen ; for what is noticed is short-term, but what's unseen is eternal." The query should not be no matter regardless of whether marriage functions, but relatively what exactly are we nevertheless to accomplish to produce it function! As being a Existence Coach who has labored with a number of people in a number of nations to energize their marriage, I hereby affirm for you that Marriage Operates. The truth is, my marriage to Stephanie continues to be a testimony for individuals who noticed us flip our it about for your far far better ' and we've under no circumstances looked back again ever before provided that. ballkleider kurz Does marriage function brautkleider abiballkleider 2011 abiballkleider ? Of course, it does. Buying for low cost attire, you might pay a visit to price reduction gown.

Sponsor
Prenota questo spazio per i tuoi banner: clicca qui per richiedere informazioni.

.: Tips :.
Che cos'è Utenza.it e perchè iscriversi?Che cos'è Utenza.it e perchè iscriversi?
Utenza.it accende la voglia di essere utili...oltre che utenti! Clicca qui per conoscere chi siamo e i vantaggi offerti dalla nostra community.

Utenti e...contenti!
1cesar230
2senpai210
3Sveva46
4TreCool45
5paoloorefice45

Dettagli del concorso

Contatore Visite
Oggi:62
Questo mese:11423
Quest'anno:86571
Totale:920019

Dal giorno 08 Feb 2005

Lingue

Scegli la lingua:
Englishitaliano



Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori, ed il resto © 2007 di mia proprietà.
Questo sito è stato creato utilizzando MaxDev-MD-Pro, software libero rilasciato sotto la licenza GNU/GPL .

Utenza.it di Enzo Imposimato - Via G. Orsi, 50 - 80128 - NAPOLI - Tel: 081 5560897 - E-mail: info@utenza.it